Informativa antipirateria McAfee

Molte aziende e organizzazioni utilizzano software illegale in modo inconsapevole. La distribuzione e l'impiego illegale di software è un problema importante che danneggia McAfee e tutti gli altri fornitori di software. I nostri prodotti, soluzioni e servizi hanno la funzione di rendere sicura e disponibile la tecnologia che sostiene le attività dei clienti: dal desktop al centro della rete, passando dai server scelti dai clienti, il tutto per garantire un vantaggio competitivo. Vogliamo che tu abbia le informazioni necessarie per ottenere il massimo valore dai nostri prodotti: legalmente.

La pirateria software è un problema sempre più grave che costa alle aziende miliardi di dollari ogni anno. McAfee è impegnata nella sensibilizzazione dei propri utenti autorizzati e, se necessario, nel mettere in regola chi viola le licenze.

Tipi di pirateria software
Cosa fare per una gestione efficace del software
Dove acquistare software autorizzato?
Implicazioni legali
Segnalazione di casi di pirateria software
Risorse supplementari

Tipi di pirateria software
Per pirateria software s'intende la distribuzione e/o la riproduzione illegale di software. L'acquisto di software in realtà significa acquistare una licenza per utilizzare il software. È la licenza la chiave per utilizzare legalmente questo software. Ogni volta che qualcuno utilizza il software per scopi non previsti dalla licenza, quella persona, o azienda, sta violando l'accordo di licenza e la legge sul copyright. Deliberata o no, la pirateria software è sempre illegale e punita dalla legge.

La pirateria software si presenta in molte forme. I tipi di pirateria che incidono su McAfee comprendono:

1. Azienda o utente finale:

  • installazioni software non dichiarate effettuate attraverso gli accordi di acquisto a volume
  • esecuzione di copie aggiuntive dei prodotti software senza un numero adeguato di licenze
  • utilizzo promiscuo di dischi sul lavoro e in privato

2. Licenze di abbonamento: utilizzo di software con licenze d'uso scadute.

3. Diritto a PrimeSupport: diritti di accesso al supporto (ad es., .DATs, super .DATs, aggiornamenti o upgrade) senza un contratto attuale.

4. Pirateria su Internet: ciò può verificarsi in diverse forme, tra cui:

  • siti di aste che offrono prodotti contraffatti e/o obsoleti
  • reti peer-to-peer che consentono la condivisione non autorizzata di file

5. Contraffazione: qualcuno cerca di copiare il prodotto e il packaging per renderlo simile all'originale McAfee.

6. Caricamento su disco rigido: alcuni fornitori senza scrupoli installano illegalmente del software per vendere meglio i propri computer. Molti fornitori onesti sono autorizzati a installare i prodotti sull'hardware che vendono, ma in tal caso devono avere stipulato accordi specifici con il fornitore del software.

Cosa fare per una gestione efficace del software
Per gestire in modo efficace le proprie risorse software è necessario conoscere i tipi di prodotti McAfee installati in rete. Dei controlli regolari possono essere utili a questo scopo. Anche se hai policy che proibiscono ai dipendenti di effettuare copie non autorizzate, ciò non significa che tali criteri impediscano loro di copiare il software illegalmente.

Sono disponibili diversi strumenti di controllo del software, utili per determinare quali tipi di software sono installati sulla tua rete. L'utilizzo di questi strumenti e il confronto dei risultati con la documentazione della licenza è un buon inizio per determinare la tua effettiva conformità. Se da questo controllo emerge che non sei conforme, McAfee ti assiste nell'individuazione delle licenze McAfee che è necessario acquistare per recuperare la conformità.

Per ulteriori informazioni o per segnalare istanze di non conformità, contatta il gruppo License Compliance Services di McAfee all'indirizzo compliance@mcafee.com.

Dove acquistare software autorizzato?
Puoi accedere al sito web di McAfee o al sito di uno dei nostri partner o rivenditori.

Implicazioni legali
La pirateria software può portare all'arresto e a procedimenti penali con multe fino a 250.000 dollari e condanne da scontare in prigione fino ad un massimo di cinque anni. Nelle cause civili McAfee può ottenere il valore massimo della perdita di profitto più i profitti del trasgressore o danni legali fino a 150.000 dollari per prodotto. Inoltre, McAfee può richiedere il risarcimento delle spese legali sostenute. McAfee coopera anche con le autorità governative federali come l'FBI.

Segnalazione di casi di pirateria software
McAfee ti incoraggia a segnalare le situazioni in cui una società o un individuo potrebbero utilizzare o distribuire il nostro software in modo illegale. La segnalazione di questo tipo di azioni ci aiuta a ridurre il problema generale della pirateria e ci permette di supportare e modificare al meglio i nostri prodotti.

Per richieste generali sulla pirateria, invia una e-mail all'indirizzo compliance@mcafee.com.

Nota: tutte le informazioni verranno considerate riservate e utilizzate solo dal gruppo License Compliance Services di McAfee.

Risorse supplementari
McAfee collabora con diverse aziende partner per contrastare il problema globale della pirateria software. Per maggiori informazioni, tool e risorse, visita:

Business Software Alliance
BSA (Business Software Alliance) è la principale organizzazione dedicata alla promozione di un mondo digitale legale e sicuro. BSA educa i consumatori alla gestione del software e alla protezione del copyright, alla cyber-sicurezza, ai problemi legati al commercio tradizionale e a quello elettronico, nonché ad altri argomenti connessi con la rete Internet.

Software & Information Industry Association
Il lavoro di SIIA (Software & Information Industry Association) ha riunito le aziende leader del mercato del software e dell'informazione digitale ampliando le opportunità di mercato e gettando le fondamenta per un settore più forte. SIIA protegge la proprietà intellettuale dei suoi membri e sostiene un ambiente regolamentato e legale che avvantaggia l'intero settore.