Intel Security

VMware

Copertura dell’intero ciclo di vita delle difese nel centro dati definito dal software

Panoramica sulla collaborazione

L'alleanza fra VMware e Intel Security offre ai nostri clienti comuni delle soluzioni di sicurezza ottimizzate e ad alto valore per i loro centri dati virtuali, il cloud privato/ibrido e gli ambienti informatici degli utenti finali. Con il suo ampio portafoglio di prodotti, Intel Security è impegnata a supportare le tecnologie di sicurezza di VMware, come VMware NSX, e a offrire il metodo di protezione più coerente e completo agli utenti di VMware.

Intel Security e VMware hanno collaborato a una soluzione integrata che sfrutta l'automazione di VMware NSX, l'estendibilità della piattaforma, la microsegmentazione e la capacità di direzionamento del traffico per proteggere in modo dinamico i carichi di lavoro. Per questo si avvalgono di McAfee Network Security Platform e dei servizi IPS di nuova generazione per consentire agli amministratori di infrastrutture e sicurezza di continuare a usare gli strumenti esistenti e sfruttare la separazione dei compiti.

McAfee Management for Optimized Virtual Environments (MOVE) AntiVirus per desktop e server virtuali è specificamente progettato per alleggerire il carico di lavoro della tradizionale sicurezza degli endpoint, pur fornendo la protezione e le performance essenziali. McAfee MOVE AntiVirus supporta i cluster di VMware e consente ai clienti di automatizzare completamente la distribuzione di un'appliance di sicurezza virtuale (Security Virtual Appliance) a centinaia di host hypervisor. Inoltre McAfee MOVE AntiVirus è integrato e certificato con VMware NSX, che consente l'assegnazione automatica delle policy e la distribuzione automatica della SVA nei nuovi host dell'ambiente NSX, fornendo così protezione istantanea ai computer client virtuali. Le nuove policy di McAfee ePolicy Orchestrator (McAfee ePO) sono immediatamente visibili sia in NSX sia nella console McAfee ePO.

Contatta Intel Security via email

Soluzioni tecnologiche globali

McAfee MOVE AntiVirus

L'ultima versione di McAfee MOVE AntiVirus è ora integrata e certificata con VMware NSX, che offre il rilevamento automatico di NSX, l'assegnazione automatica delle policy e la distribuzione di un'appliance di sicurezza virtuale (Security Virtual Appliance) nei nuovi host dell'ambiente NSX, fornendo così protezione istantanea ai computer client virtuali. Le nuove policy sono immediatamente visibili sia in NSX sia in McAfee ePO.

McAfee MOVE AntiVirus supporta i cluster di VMware e consente ai clienti di automatizzare completamente la distribuzione delle appliance di sicurezza virtuali (Security Virtual Appliance) a centinaia di host hypervisor contemporaneamente, facendo risparmiare tempo, denaro e risorse. Ottimizzando e alleggerendo, McAfee MOVE AntiVirus consente agli utenti di ottenere ritorni operativi maggiori e riduce al minimo l'impatto sulle prestazioni dei server virtuali con un'elusione di scansione avanzata, basata sul carico generale dell'hypervisor. Tutte le soluzioni di Intel Security sono gestibili dalla piattaforma McAfee ePO, leader del mercato. La soluzione Data Center Connector for vSphere include dei componenti che aiutano a scoprire e importare l'infrastruttura virtuale usando McAfee ePO. Consente inoltre agli utenti di visualizzare le proprietà di virtualizzazione e lo stato di protezione delle macchine virtuali.

McAfee ePO e VMware vCenter

McAfee ePO funziona insieme a VMware vCenter per semplificare il monitoraggio e la gestione degli eventi. MOVE AntiVirus si integra con l'ambiente di gestione di VMware vCenter e con VMware NSX per fornire informazioni dettagliate sugli eventi tramite le dashboard e i rapporti di McAfee ePO. McAfee ePO mantiene le policy di MOVE AntiVirus e invia gli aggiornamenti dei contenuti a McAfee SVA.

Intel Security Controller

Intel Security Controller è il primo controller di sicurezza del settore a consentire la configurazione automatizzata e dinamica della sicurezza, la sincronizzazione delle policy, la protezione e la remediation per l'infrastruttura definita dal software (SDI) incorporata in VMware NSX. Intel Security Controller si adatta alle esigenze dei carichi di lavori virtuali, fondendo le prestazioni e l'agilità della SDI con la consapevolezza e l'intelligenza della struttura Security Connected. Il primo prodotto integrato con Intel Security Controller è McAfee Network Security Platform.

McAfee e VMware: la virtualizzazione e il centro dati

McAfee Data Center Security Suite for Virtual Desktop Infrastructure costituisce una soluzione scalabile che permette di gestire la protezione della VDI in tutta l'organizzazione. Anziché eseguire un agente di sicurezza endpoint su ogni singola macchina virtuale (MV), MOVE AntiVirus offre un'appliance virtuale in grado di raggruppare i processi di scansione e gli aggiornamenti delle firme all'esterno delle MV, proteggendo in maniera efficace tutti i desktop virtualizzati. Il bundle McAfee Data Center Security Suite for Virtual Desktop Infrastructure include McAfee MOVE AV, integrato con le API di VMware vShield, oltre a McAfee Application Control, McAfee ePO, McAfee VirusScan Enterprise e McAfee VirusScan Enterprise for Linux.

Inoltre, McAfee Server Security Suite Essentials e McAfee Server Security Suite Advanced danno una protezione fondamentale ed esaustiva per i server fisici e virtuali. Entrambe le suite includono MOVE AntiVirus con la sua protezione delle macchine virtuali a prestazioni ottimizzate.

IPS di nuova generazione integrato con VMware NSX per i centri dati definiti dal software

Leggi la panoramica sulla soluzione

A proposito di VMware

VMware sta trasformando radicalmente l'IT con delle tecnologie che rendono le imprese più agili, efficienti e redditizie. Azienda pionieristica nella virtualizzazione e nell'automazione guidata dalle policy, VMware semplifica la complessità informatica nell'intero centro dati. Offre valore a più di 500.000 clienti tramite il software di virtualizzazione, i servizi professionali e un robusto ecosistema costituito da oltre 55.000 partner che agevola l'interoperabilità applicativa e la scelta della clientela.