Condizioni generali standard McAfee — Supplemento per il servizio Email Archiving

Le seguenti condizioni generali (il presente "Supplemento") sono valide per il servizio McAfee® SaaS Email Archiving (il "Servizio") e integrano le Condizioni Generali Standard McAfee® SaaS Email and Web Security (le "Condizioni Generali Standard"). Abbonandosi al Servizio, il Cliente accetta la condizioni generali del presente Supplemento e le Condizioni Generali Standard. In caso di conflitto fra il Supplemento e le Condizioni Generali Standard, prevalgono le condizioni generali del presente Supplemento. Le Condizioni Generali Standard, il presente Supplemento e il Modulo d’Ordine sono di seguito collettivamente indicati "Accordo."

  1. DEFINIZIONI. I termini con iniziali maiuscole usati nel presente Supplemento ma non ivi definiti hanno i significati indicati nelle Condizioni Generali Standard.

    • Per "Dati" si intende qualsiasi informazione memorizzata elettronicamente e fornita a McAfee dal Cliente per la memorizzazione nel Servizio.
    • Per "Dati Inseriti nel Giornale di Registrazione" si intendono i messaggi di posta elettronica creati dopo la data di inizio del Servizio, che vengono inviati automaticamente dalla funzione giornale di registrazione del o dei server di posta del Cliente a una apposita casella di posta per l’archiviazione.
    • Per "Dati storici" si intendono:

      • messaggi di posta elettronica creati prima della data di inizio del Servizio oppure
      • messaggi di posta elettronica creati da utenti del Servizio privi di licenza, indipendentemente dalla data di creazione.
  2. ARCHIVIAZIONE ILLIMITATA. Utilizzando il Servizio si può memorizzare una quantità illimitata di Dati Inseriti nel Giornale di Registrazione, in base alle seguenti limitazioni e restrizioni:

    • McAfee archivierà solo i messaggi di posta elettronica inseriti nel giornale dalla data di inizio del Servizio in poi.
    • I Dati Storici non possono essere archiviati come Dati Inseriti nel Giornale di Registrazione ma possono essere memorizzati in base a tariffe di hosting distinte e limiti di archiviazione (v. sotto il punto 7. Hosting dei Dati Storici).
    • Il Cliente non inserirà i Dati Storici in una casella di posta del giornale di registrazione per l’archiviazione al fine di evitare il pagamento delle tariffe di hosting dei Dati Storici né per qualsiasi altra ragione.
    • Il Cliente non inserirà i messaggi di posta elettronica che non siano stati inviati dalla funzione giornale di registrazione del server del Cliente nella casella di posta del giornale per l’archiviazione.
    • Se lo spazio di memorizzazione dei dati usato dal Cliente supera il 150% dello spazio di memorizzazione medio usato dai clienti del Servizio, il Cliente pagherà le tariffe aggiuntive per l’hosting dei dati su base mensile per lo spazio di memorizzazione usato in eccesso.
    • Le dimensioni del o dei messaggi di posta elettronica archiviati non possono superare i 50 MB.
  3. MODIFICHE AL PERIODO DI CONSERVAZIONE. Per la durata dell’Accordo, McAfee non modificherà la tariffa mensile di ciascun utente del Servizio salvo nel caso in cui il periodo di conservazione venga prolungato oltre il periodo menzionato nell’Accordo. Se il periodo di conservazione viene prolungato, la tariffa del periodo di conservazione verrà adeguata. Il Cliente accetta di pagare un importo integrativo una tantum pari alla differenza fra la tariffa del Servizio calcolata usando la tariffa di conservazione non adeguata e la tariffa del Servizio che risulta dall’applicazione retroattiva della tariffa adeguata del periodo di conservazione fino alla data di inizio del Servizio. Il Cliente accetta che una modifica del periodo di conservazione si applicherà a tutti i messaggi di posta elettronica archiviati attualmente e in futuro.

  4. PRIVILEGIO DEL RUOLO DI AMMINISTRATORE DEL CLIENTE. Il Cliente ha assegnato a ciascun utente designato come “Amministratore del Cliente” l’accesso a tutti i messaggi di posta archiviati, ai dati del report e alla configurazione del Servizio.

  5. ELIMINAZIONE SELETTIVA. Il cliente comprende che qualsiasi utente avente il permesso di usare la funzione Eliminazione Selettiva del Servizio può rimuovere in modo permanente e irreversibile i messaggi di posta elettronica archiviati. Il Cliente ha designato determinati utenti che hanno il permesso di usare la funzione di Eliminazione Selettiva. Il Cliente accetta tutta la responsabilità e solleva McAfee da qualsiasi responsabilità per qualsiasi utilizzo da parte di tali utenti della funzione Eliminazione Selettiva e la rimozione dei messaggi di posta elettronica archiviati.

  6. IMPORTAZIONE DATI STORICI. McAfee importerà la quantità di Dati Storici ordinata dal Cliente come menzionata nell’Accordo per il prezzo menzionato nell’Accordo. Nel caso in cui la quantità di Dati Storici che importerà McAfee superi la quantità dell’ordine, il Cliente conviene che McAfee non sarà tenuta a importare i Dati Storici finché il Cliente e McAfee non avranno concordato un nuovo prezzo e l’Accordo non verrà riveduto per riflettere la quantità e il prezzo dell’ordine rivisto. Il Cliente è responsabile del mantenimento di un duplicato di tutti i Dati Storici finché il Cliente non verificherà il completamento dell’importazione. Se il Cliente sceglie di usare McAfee® Managed Import Service per l’importazione dei Dati Storici, il Cliente conviene di fornire tutti i Dati Storici a McAfee nel formato PST o EML. I file PST o EML danneggiati, protetti tramite password, illeggibili o i messaggi di posta elettronica illeggibili non verranno importati. Tutti i preventivi e gli addebiti sono basati sulle dimensioni aggregate dei file pre-importazione.

  7. HOSTING DATI STORICI. Per l’hosting dei Dati Storici è prevista una tariffa mensile distinta, che sarà valutata in base ai gigabyte per la durata dell’Accordo. Le tariffe per l’hosting dei Dati Storici si applicano indipendentemente dal metodo di importazione scelto dal Cliente.

  8. ACCESSIBILITÀ DATI. Il Cliente può accedere ai dati archiviati nel modo seguente:
    1. il Cliente può, a sue spese, scaricare i dati archiviati tramite il sito web Control Console. Il Cliente può accedere e scaricare i dati archiviati solo tramite il sito web Control Console per la durata delle condizioni dell’Accordo. Alla scadenza dell’Accordo, il Cliente non avrà accesso ai dati archiviati tramite la Control Console oppure
    2. su richiesta scritta e dietro pagamento delle tariffe applicabili e poi attuali dei servizi Professionali McAfee, oltre al costo di spedizione e gestione dei supporti, McAfee scaricherà in tutto o in parte i dati archiviati del Cliente in un supporto portatile. Una richiesta di esportazione dei dati archiviati che non venga ricevuta da McAfee SaaS Email and Web Security almeno trenta (30) giorni prima della scadenza dell’Accordo non verrà evasa.

  9. RESIDENZA DEI DATI. Il Cliente prende atto del fatto che McAfee non può controllare i vari percorsi di Internet usati per trasmettere i dati del Cliente dalla sede del Cliente al Servizio. McAfee memorizzerà i dati del Cliente nei centri dati specificati nell’Accordo. Il cliente prende atto del fatto che i dati di configurazione, i metadati, i dati dei report e qualsiasi dato esposto o instradato verso il Cliente tramite il portale web Control Console si instraderà tramite i centri dati negli Stati Uniti d’America.

  10. SCADENZA. La data di scadenza di un messaggio viene determinata aggiungendo la durata di conservazione selezionata dal Cliente nell’Accordo alla data di archiviazione del messaggio. Alla scadenza, il Servizio rimuoverà in modo automatico e permanente dall’archivio i messaggi di posta elettronica scaduti entro trenta (30) giorni dalla scadenza con le seguenti eccezioni:
    1. i Dati Storici non hanno scadenza.
    2. I messaggi di posta elettronica conservati dal Cliente a fini giudiziari non scadono finché il Cliente non rimuove la conservazione giudiziaria.
    3. Messaggi di posta elettronica eliminati dal Cliente prima della scadenza programmata.

  11. RISOLUZIONE. Se il Cliente non rinnova l’Accordo prima della sua scadenza, McAfee non avrà alcun obbligo di conservare eventuali dati archiviati del Cliente, compresi i messaggi di posta elettronica conservati a fini giudiziari, e McAfee potrà eliminare in modo permanente dall’archivio tutti i dati del Cliente. Il Cliente solleva McAfee da qualsiasi responsabilità per l’eliminazione dei dati del Cliente alla scadenza dell’Accordo. McAfee può inoltre eliminare i dati del Cliente dall’archivio alla cancellazione dell’Accordo e il Cliente solleva McAfee da qualsiasi responsabilità per l’eliminazione dei dati dei Clienti al completamento del processo di cancellazione.

  12. REQUISITI DI ANTISPAM E ANTIVIRUS. Il Cliente conviene di usare un’efficiente soluzione antispam/antivirus a proprie spese (eccetto quanto espressamente fornito da McAfee ai sensi di un accordo per includere tale soluzione) al fine di minimizzare i casi di archiviazione di messaggi di posta elettronica indesiderati o dannosi. Tale soluzione deve efficacemente prevenire il recapito di messaggi di spam o infettati da virus al o ai server di posta del Cliente.

  13. OBBLIGHI DEL CLIENTE. Il Cliente conviene di rispettare tutte le leggi, regole e normative applicabili e pertinenti al suo uso del Servizio compreso, quando necessario, l’ottenimento del consenso dei propri dipendenti e/o di qualsiasi terza parte per l’archiviazione dei messaggi di posta elettronica diretti a essi o da essi provenienti. È responsabilità del Cliente selezionare l’appropriata durata della conservazione e usare il Servizio e le sue funzioni in modo legale e conforme.

  14. SERVIZIO DI CONSERVAZIONE ELETTRONICA PER I CLIENTI SOGGETTI AI REGOLAMENTI DELLA COMMISSIONE BORSA TITOLI ("SEC") DEGLI STATI UNITI SULL’ARCHIVIAZIONE DEI MESSAGGI DI POSTA ELETTRONICA. Il Cliente deve comunicare a McAfee nell’Accordo se ha designato o intende designare McAfee per la fornitura del servizio di memorizzazione elettronica al Cliente e se l’archiviazione dei messaggi di posta elettronica del Cliente è soggetta ai regolamenti della SEC. Se McAfee viene così designata dal Cliente, il Cliente conviene che McAfee fornirà, su richiesta, i messaggi di posta elettronica del Cliente archiviati a SEC, ai suoi designati o rappresentanti, a qualsiasi organizzazione di autoregolamentazione della quale il Cliente sia membro e a qualsiasi regolatore statale delle borse che abbia giurisdizione sul Cliente.

  15. PROPRIETÀ E ACCESSO AI DATI. Il Cliente conviene che McAfee possa accedere ai dati archiviati del Cliente in risposta a qualsiasi problema tecnico e per assicurare il corretto funzionamento del Servizio. Il Cliente mantiene la proprietà di tutti i suoi messaggi di posta elettronica, di tutti i metadati associati e dei dati dei report.

  16. IL CLIENTE RISPETTERÀ LEGGI E REGOLAMENTI. Il Cliente conviene che non causerà l’archiviazione di dati in violazione di qualsiasi legge, regola o normativa statale o locale né di qualsiasi ordine o decreto applicabile al Cliente.


McAfee LLC, Condizioni Generali Standard per SaaS Email and Web Security — Supplemento per SaaS Email Archiving. v1.20