Stai utilzzando la nostra ultima protezione per gli endpoint?

Se utilizzi McAfee VirusScan Enterprise, McAfee Host IPS Firewall o il filtraggio web di McAfee SiteAdvisor, non stai ancora usando la più recente e più efficace protezione per gli endpoint. McAfee Endpoint Security è un aggiornamento gratuito che rende più semplice la gestione della sicurezza e utilizza le tecniche di apprendimento macchina e contenimento delle applicazioni per bloccare le minacce non appena se ne individuano le tracce.

Uno studio recente di AV-Comparatives indica che l’upgrade a McAfee Endpoint Security ti dà una protezione dalle minacce zero-day che è il 25% più potente rispetto a McAfee VirusScan Enterprise. Grazie a un ecosistema condiviso, puoi beneficiare di una soluzione unificata che integra diverse tecnologie di sicurezza, che collaborano in tempo reale per rilevare, analizzare, bloccare e neutralizzare rapidamente gli attacchi in corso. Questo approccio offre analisi e risposte più rapide a minacce nuove e avanzate, nonché una threat intelligence più efficace.

L'analisi delle minacce e l'orchestrazione delle risposte consentono a McAfee Endpoint Security di proteggere automaticamente l'ambiente da minacce "zero day" come ransomware, proteggere il "paziente zero" e bloccare le infezioni della rete, tutto contemporaneamente. Ciò offre la potente soluzione di protezione degli endpoint imposta dalle minacce avanzate di oggi.

I clienti McAfee in possesso di una licenza valida per le suite di sicurezza per gli endpoint possono conservare le policy e le assegnazioni di attività del cliente già definite nei prodotti precedenti. La migrazione a McAfee Endpoint Security è un aggiornamento gratuito che richiede meno di 20 minuti.

Risorse per l'aggiornamento

Ulteriori informazioni

Eventi e video

  • Rivedi il webcast — La migliore protezione contro le minacce zero day ti aspetta
  • Video introduttivo — Informazioni su McAfee Endpoint Security in breve
  • Consigli — Ascolta i consigli di chi ha già effettuato l'aggiornamento

Risorse supplementari

  • Formazione sul prodotto — Accelera l'aggiornamento con la formazione sulla distribuzione e l'integrazione
  • Risorse tecniche — Scarica tutorial, guide di avvio rapido e articoli sulla base di conoscenza
  • Servizi professionali — Contatta il gruppo dei Servizi professionali per le domande più complesse riguardanti l'aggiornamento
  • Newsletter — Iscriviti per ricevere la nostra newsletter mensile
  • McAfee Support Notification Service — Registrati per ricevere notizie su prodotti, avvisi e suggerimenti sulle migliori pratiche

Sei pronto per la migrazione? Iniziamo.

Passo 1: pianifica la migrazione

Inizia con una pianificazione esaustiva, facendo le considerazioni iniziali che ti assisteranno con l’aggiornamento.
Scarica la nostra Guida alla pianificazione del progetto di aggiornamento

Discuti la tua attuale architettura della rete e dei sistemi e fai inoltre in modo che partecipanti e parti interessate abbiano un alto livello di comprensione della piattaforma McAfee Endpoint Security.
Visualizza i corsi di formazione online e di persona
Leggi le domande frequenti su McAfee Endpoint Security

Valuta l’attuale configurazione del tuo ambiente di produzione in modo da fornire una guida e consigli per il tuo aggiornamento.
Scarica l’Endpoint Upgrade Assistant (EUA)
Nota: per accedere a questo software è necessario il codice di autorizzazione.

Guarda la panoramica sul prodotto McAfee Endpoint Upgrade Assistant: versione 1.6.0

Scegli il tuo percorso di aggiornamento: vuoi mantenere alcune delle impostazioni e delle assegnazioni correnti dai tuoi vecchi prodotti?

  • No: installa McAfee Endpoint Security senza migrare. Segui le istruzioni nella Guida all'installazione di McAfee Endpoint Security.
  • : utilizza Migration Assistant per trasferire le impostazioni prima di distribuire McAfee Endpoint Security nei sistemi. Se desideri migrare le tue impostazioni, decidi se farlo automaticamente o manualmente.

Scarica la Guida all'installazione di Endpoint Security 10.5
Scarica la Guida alla migrazione a Endpoint Security 10.5

Passo 2: distribuisci la tua nuova protezione per gli endpoint

Installa, configura, aggiorna e convalida la soluzione McAfee in un ambiente di test (diverso da un ambiente di produzione).

Esegui il test di convalida per verificare che i prodotti McAfee siano funzionali, bloccare e monitorare l'attività e generare registri ed eventi. Questi possono essere visualizzati sui sistemi client e dalla console di McAfee ePO.

Migra le policy esistenti. Prima di distribuire completamente il nuovo software McAfee Endpoint Security nella tua organizzazione, distribuiscilo in un ambiente di prova. Dopo il completamento del pilota, distribuisci il software nel resto dell’organizzazione. McAfee raccomanda di seguire le pratiche della tua organizzazione relative all’invio delle richieste di modifica, all’esecuzione dei backup del sistema e allo sviluppo di un piano di ripristino.

Passo 3: ottimizza la tua nuova protezione per gli endpoint

Assicurati che la tua soluzione McAfee Endpoint Security sia in linea con i processi aziendali ed esegui valutazioni periodiche per verificare che rimanga a punto.

 

Per maggiori informazioni visita le pagine su McAfee Endpoint Security e sulla migrazione a Endpoint Security
sul sito McAfee Expert Center Leggi le ultime raccomandazioni per McAfee Endpoint Security
Migliora continuamente le prestazioni con Endpoint Security 10.x
Registrati al servizio McAfee Support Notification Service (SNS) per ricevere gli aggiornamenti dei prodotti
Iscriviti per ricevere le newsletter mensili sulla migrazione a McAfee Endpoint Security
Leggi le domande frequenti

 

Ora che hai eseguito l'aggiornamento all'ultima versione di McAfee Endpoint Security, puoi sfruttare i suoi componenti integrati. McAfee Endpoint Security condivide le proprie osservazioni in tempo reale con svariate tecnologie di difesa degli endpoint connesse al suo framework, fra cui:

 

Protezione integrata dei dati degli endpoint, che offre tutela dei dati, controllo dei dispositivi e crittografia dei file per evitare le fughe dei dati.
Machine learning che analizza e blocca le minacce potenziali in base al loro aspetto e comportamento.
Contenimento delle applicazioni per il monitoraggio e il contenimento continui dei comportamenti ostili delle applicazioni prima che provochino danni.
Rilevamento e risposta integrati (EDR) per identificare le violazioni attive e dotare gli investigatori di indagini interattive.

Quali sono i vantaggi di effettuare l’aggiornamento a McAfee Endpoint Security? Ascolta i clienti.

New Standard Corporation

New Standard Corporation

“McAfee ha fatto un'enorme differenza nella sicurezza degli endpoint.”

Guarda il video

City of Gothenburg

Città di Gothenburg

“Con la migrazione a McAfee Endpoint Security abbiamo risparmiato 40 ore alla settimana.”

Leggi il caso di studio

Perché scegliere McAfee Endpoint Security?

McAfee Endpoint Security 10 riunisce i singoli prodotti legacy nei moduli Endpoint Security Threat Prevention, Web Control e Firewall. L’architettura comune consente ai moduli di protezione di lavorare insieme per aumentare la sicurezza.

Funzionalità McAfee Endpoint Security McAfee VirusScan Enterprise
Protezione senza firma No
Analisi pre e post esecuzione basate sul machine learning No
Contenimento automatico degli eseguibili sospetti No
Integrazione con McAfee Endpoint Threat Defense and Response
Ulteriori informazioni
No
Correzioni con un clic nell’intero ambiente No
Flussi di lavoro automatizzati che aumentano l’efficienza No

 

Ulteriori informazioni

Ti serve altro aiuto?

Il nostro team di Servizi professionali può fornirti la consulenza e l'esperienza che ti consentiranno di garantire una migrazione senza problemi per scenari di aggiornamento più complessi. Contatta i Servizi professionali per sapere come ottimizzare le policy, avviare un aggiornamento pilota, valutare completamente l’ambiente di McAfee ePolicy Orchestrator e gestire nella sua interezza la distribuzione di McAfee Endpoint Security.

Contatta i Servizi professionali