Intel Security
open

Sicurezza dei dispositivi medici

Protezione dei dispositivi medici contro malware e manomissioni

Panoramica

L'Internet delle Cose sta rimodellando il futuro della tecnologia medica

Leggi il rapporto

Mantieni i dispositivi liberi dal malware

I dispositivi medici, quali tablet diagnostici, cardiofrequenzimetri e risonanza magnetica, sono esposti al malware quanto i comuni computer portatili. Con le soluzioni McAfee puoi proteggere un dispositivo medico, consentendo solo le modifiche e gli eseguibili autorizzati. Acquisisci poi la cronologia delle modifiche autorizzate, che facilita le attività di conformità e reportistica. La protezione in lettura e scrittura per i dispositivi sul campo blocca la visualizzazione e alterazione dei dati di sistema e dei file di configurazione provenienti dalle applicazioni diverse da quella che ha originariamente generato i dati. Le soluzioni disponibili includono McAfee Integrity Control, una soluzione a basso impatto sulle risorse dei dispositivi, e il software McAfee Embedded Control studiato per i produttori di dispositivi medici.

Scarica l'opuscolo

Blocca le modifiche non autorizzate

Salvaguarda i dispositivi senza impatto sulle prestazioni

Proteggi i dispositivi medici con una soluzione di sicurezza a basso impatto che impone le policy di modifica stabilite dall'utilizzatore e dal produttore, senza compromettere le prestazioni.

Abbassa i costi e riduci il carico di lavoro

Risparmia tempo e denaro con la piattaforma McAfee ePolicy Orchestrator, la console di sicurezza centralizzata che facilita la gestione, automatizza la manutenzione e centralizza la reportistica per convalidare le immagini di campo.

Vigilanza 24 ore su 24

Proteggi i dispositivi che eseguono i sistemi operativi aperti e previeni malware e manomissioni, facendo in modo che i tuoi sistemi non possano venir compromessi.

Sicurezza adatta al settore sanitario: una combinazione di usabilità e conformità

Leggi il white paper
Prodotti e soluzioni correlati

Prodotti

Le tecnologie di whitelisting e controllo delle modifiche, leader del settore, assicurano che nei dispositivi a funzione fissa possano essere eseguite solo le applicazioni affidabili.