Cos’è un crypto wallet e come puoi mantenere al sicuro il tuo?

Celebrità e influencer dei social media stanno aggiungendo le loro voci a quelle degli altri fan delle criptovalute per invitarti a unirti a loro negli investimenti del futuro. È impossibile negare l’interesse che stanno suscitando le criptovalute in tutto il mondo, nel bene e nel male. In alcuni settori dell’economia, accelerano il ritmo degli affari e per alcuni costituiscono un modo valido per far quadrare i conti e fare investimenti a lungo termine. Il mondo della criptovaluta ha anche dimostrato di essere vulnerabile ai criminali informatici. Ad esempio, l’attacco a Wormhole ha causato una perdita di 320 milioni di dollari e i criminali informatici hanno preso di mira le piattaforme di criptovaluta con ransomware e truffe con app di mining.

Se stai già operando nel mondo della criptovaluta o stai pensando di fare il grande passo, ecco quello che devi sapere sui portafogli di criptovalute e i consigli su come tenere il tuo al sicuro dai criminali informatici.

Cos’è un crypto wallet? 

Un portafoglio di criptovaluta, o crypto wallet, è un prodotto software o un dispositivo fisico che memorizza le chiavi pubbliche e private dei tuoi conti in criptovaluta. Le chiavi sono stringhe di numeri e lettere che crittografano e decrittografano le transazioni e proteggono i conti di criptovalute. Le chiavi pubbliche sono assimilabili alle coordinate bancarie e del conto corrente che sono riportati sugli assegni cartacei. Non c’è molto che un malintenzionato possa fare con queste informazioni ed è del tutto normale fornirle a qualcuno con cui si fanno affari. Le chiavi private sono come la password dell’online banking o il codice PIN del bancomat. Dati che devono essere custoditi con molta cura perché nelle mani sbagliate, il tuo saldo bancario verrebbe messo a repentaglio. Un crypto wallet permette anche di trasferire fondi tra tipi di criptovaluta ed effettuare transazioni.

Quali sono alcuni tipi di crypto wallet? 

Di seguito sono descritti alcuni tipi di crypto wallet di base per aiutarti a decidere qual è quello giusto per te.

Noncustodial e custodial 

Un wallet noncustodial significa che tu sei l’unico detentore delle chiavi dei tuoi patrimoni di criptovaluta. Se dimentichi la password, non c’è nessun messaggio “Password dimenticata?” che ti consenta di recuperarla. Anche se la mancanza di questa rete di sicurezza può essere un po’ stressante, i wallet noncustodial sono considerati l’opzione più sicura. Non devi preoccuparti che una grande azienda perda la tua chiave privata a causa di una violazione della sicurezza. Se sei responsabile e sicuro di essere in grado di curare il tuo patrimonio in tutta autonomia, questa può essere l’opzione migliore per te.

Un wallet custodial è un po’ meno sicuro, ma c’è una terza parte che ti aiuta ad accedere e gestire i tuoi conti in criptovaluta. I wallet custodial sono spesso basati sul Web e il loro vantaggio più grande è che sono generalmente molto facili da usare. Anche se i wallet custodial con una buona reputazione prendono molto seriamente la sicurezza, una violazione è sempre possibile, soprattutto perché i conti in criptovaluta sono obiettivi attraenti per i criminali informatici.

Hardware e software 

I wallet hardware, noti anche come cold wallet, sono dispositivi che possono stare nel palmo della mano. La maggior parte dei modelli sono dispositivi Bluetooth che assomigliano a piccoli telecomandi o sono unità flash. Il dispositivo è protetto da un codice PIN che non va mai trascritto o rivelato ad altri. Inoltre, è necessario stabilire un luogo sicuro e privato in cui conservare il wallet hardware. Analogamente a un wallet noncustodial, è tua responsabilità esclusiva tenere traccia del dispositivo e ricordare il codice PIN. Se lo perdi, i tuoi conti in criptovaluta sono bloccati e non c’è nessun fabbro che possa aprirli per te. A condizione di tenerne traccia, i wallet hardware sono molto sicuri. La maggior parte dei modelli sono dotati di funzioni di sicurezza a prova di malware e virus.

I wallet software sono app scaricate e connesse a Internet per dispositivi mobili o desktop. Consentono di eseguire transazioni ovunque grazie alla possibilità di accedere ai conti di criptovaluta dal telefono. In questo senso sono più pratici dei wallet hardware. Inoltre, i wallet software hanno la stessa rete di sicurezza dei wallet custodial: se perdi il telefono, dimentichi la password o hai bisogno di assistenza per l’accesso, il produttore del software può aiutarti ad accedere ai tuoi conti. I wallet software sono molto sicuri quando vengono configurati per l’accesso con l’autenticazione a due fattori; tuttavia, poiché si connettono a Internet, c’è sempre la possibilità che un criminale informatico possa intromettersi. Di conseguenza, i wallet hardware sono considerati più sicuri di quelli software.

Come tenere al sicuro il tuo crypto wallet

Segui questi consigli per assicurarti che il tuo patrimonio sia sicuro e protetto nel tuo crypto wallet:

  1. Controlla regolarmente i tuoi conti. È essenziale controllare regolarmente il tuo crypto wallet per assicurarti che i conti siano in ordine e che tu possa individuare rapidamente attività sospette. Crypto wallet e portafogli digitali sono diversi da quelli fisici che porti in tasca o in borsa perché se il tuo portafoglio fisico sparisce, è probabile che te ne accorga rapidamente. “Telefono, chiavi, portafoglio” è un mantra che la maggior parte di noi recita prima di uscire dalla porta. Inoltre, tutti conoscono i passaggi immediati da fare quando sparisce un portafoglio fisico: ripercorrere i propri passi, bloccare le carte di credito e di debito, richiedere una nuova patente. Se pensi che qualcosa non vada nel tuo portafoglio, cancella tutte le carte di credito collegate al tuo conto, cambia immediatamente la password e imposta l’autenticazione a due fattori se non l’hai già fatto.
  2. Configura l’autenticazione a due fattori. Parlando di sicurezza dell’accesso, assicurati sempre di attivare l’autenticazione a due fattori. È uno dei modi migliori per scoraggiare un ladro. Se il tuo dispositivo ha l’autenticazione biometrica, è ancora meglio. Questo significa che solo una scansione del tuo viso, della tua voce o della tua impronta digitale aprirà i tuoi conti.
  3. Informati su come identificare le truffe dei crypto wallet. Fai attenzione ai truffatori che possono essere tenaci nel cercare di ottenere l’accesso ai tuoi conti di criptovaluta. Se qualcuno via email, SMS, telefono o posta ordinaria chiede la tua chiave privata, ignora la corrispondenza e stai all’erta. Non rivelare mai la tua chiave privata a nessuno. I tentativi di phishing spesso usano la paura o l’emotività per indurre le persone a divulgare dati personali, quindi non abboccare ai messaggi mascherati da concorsi o provenienti dai un’azienda di crittografia che richiede la tua chiave privata per ripristinare i tuoi conti.

Esplora la criptovaluta in modo sicuro e affidabile 

Il valore delle criptovalute sta raggiungendo livelli galattici come le astronavi raffigurate nelle pubblicità in prima serata. Non sentirti obbligato a salire a bordo del razzo della criptovaluta, ma se decidi di farlo, svolgi le tue ricerche con attenzione e prendi le decisioni migliori per i tuoi obiettivi.

FacebookLinkedInTwitterEmailCopy Link

Mantieniti al corrente

“Seguici per essere sempre al corrente delle notizie di McAfee e delle ultime minacce alla sicurezza per consumer e dispositivi mobili.”

FacebookTwitterInstagramLinkedINYouTubeRSS

Altro da Sicurezza in Internet

Back to top