Loading...

Cos’è un browser sicuro?

Un browser sicuro è un browser Web con misure di sicurezza supplementari che aiutano a prevenire attività non autorizzate di terzi mentre si naviga sul Web. Tali browser dispongono di una whitelist o di una lista di programmi e attività autorizzati e impediscono l’avvio di funzioni non menzionate nella lista approvata.

Perché dovrei usare un browser sicuro?


Mentre i software anti-spyware e antivirus si attivano a seguito di un’evidente minaccia, i browser sicuri bloccano subito determinate azioni rendendo la navigazione in Internet particolarmente affidabile.

I browser sicuri aiutano a bloccare gli strumenti di terze parti, come i cookie che raccolgono le tue informazioni private, come i siti Web che hai visitato, i nomi utente e le password e altri dati di tracciamento. I browser sicuri, inoltre, non condividono i dati relativi alla tua identità, come invece fanno altri software meno sicuri. Anche se utilizzi una VPN, stai nascondendo solo l’indirizzo IP, la posizione e i dati in transito mentre il tuo browser può ancora rivelare la tua identità attraverso perdite di dati o fingerprinting del browser.

Potrebbe sembrarti un po’ spaventoso ma, per fortuna, grazie a browser sicuri impiegati insieme a una VPN, puoi proteggere meglio la tua identità online.

Quale browser devo scegliere?

Non esiste un browser sicuro perfetto per tutti, ma ogni browser ha i suoi vantaggi. Scopri alcuni dei nostri preferiti.

Browser sicuri

Firefox

Firefox è un browser decisamente affidabile quando si tratta di privacy e sicurezza. È facilmente personalizzabile e offre molteplici funzioni di privacy. Viene, inoltre, aggiornato regolarmente semplificando così la gestione delle minacce. 

Google Chrome 

Google Chrome è un browser Internet molto intuitivo, relativamente semplice da utilizzare e sicuro. È dotato di una protezione integrata per la trasparenza e le sue funzioni di navigazione sicura avvertono gli utenti quando si imbattono in siti di phishing o malware. Questo browser è stato ottimizzato per molteplici dispositivi ma, talvolta, può essere  rallentato dagli strumenti di raccolta dati integrati.    

Chromium

Google Chromium è la versione open-source di Google Chrome per coloro che vogliono un maggiore controllo sul proprio browser. Chromium, infatti, non contiene lo stesso codice proprietario di Chrome, quindi per certi versi è più facile integrare software di terze parti. Questo browser richiede aggiornamenti manuali che possono risultare difficili da mantenere nel tempo.

Brave

Brave ha una rete di utenti più ridotta, ma prende molto sul serio la sicurezza. Ogni volta che lo chiudi, Brave ti chiede quali dati desideri cancellare. Ha diverse caratteristiche vantaggiose, come HTTPS Everywhere e una funzione di blocco dello script. È altamente personalizzabile così da poter scegliere quanto sicuro e riservato desideri essere.

Tor 

Tor offre un’opzione browser altamente sicura. Oltre ad avere funzioni come la cancellazione di tutti i cookie al momento della chiusura della pagina, Tor ti rende un utente anonimo. Fornisce inoltre app integrate come NoScript per garantire la privacy. Tor non solo  rende anonima la tua navigazione e agevola la tua privacy: ogni funzione ha anche opzioni personalizzabili in grado di migliorare l’intera esperienza di navigazione.

I browser sicuri possono davvero proteggermi?

 

Anche un browser sicuro non garantisce una completa protezione da attacchi. Tenere pulito il proprio sistema e il browser Web è già un ottimo inizio, così come aggiungere altri livelli di protezione come McAfee® WebAdvisor, un sistema in grado di aiutare a diminuire i rischi di link dannosi e di errori di battitura degli indirizzi, consentendo al contempo di continuare a utilizzare un browser preferito come Chrome o Firefox e poter navigare, cercare, fare acquisti e vivere la propria esperienza online in tutta sicurezza.